VENEZIA
Tumori, la storia di Deborah morta dopo 5 anni di lotta senza mai versare una lacrima
Tumori, la storia di Deborah morta dopo 5 anni di lotta senza mai versare una lacrima

VENEZIA. «Debora aveva il coraggio di una leonessa. È morta, ma non ha mai mostrato un momento di debolezza, né davanti alla figlia né alla famiglia. È sempre stata una grande donna veramente forte». Debora Zacchello, residente in provincia di Venezia, ha lottato per 5 anni contro il tumore. Ma giovedì le forze l'hanno abbandonata a soli 48 anni, lasciando una bimba di 5 anni e il marito Massimo Benetazzo, della Benetazzo Spazioverde, come racconta Il Gazzettino.

Alessandra, la prof stroncata in pochi mesi dal tumore: aveva 44 anni



Tumori, 28enne sottoposta a mastectomia e chemio: poi l'incredibile verità, non era malata

«Cinque anni fa le avevano diagnosticato la grave malattia - racconta il marito - per quattro anni è riuscita a tenerla sotto controllo con le cure sperimentali. Ma quando il male si è fatto aggressivo, con un coraggio da guerriero ha sempre lottato senza mai versare una lacrima». Sposati da 14 anni, Massimo Benetazzo e Debora Zacchello abitavano in via Piovego a Tessera (Venezia).

Sabato 27 Luglio 2019, 13:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA
staibene.it