​Gabry, piccolo eroe come Alex: appello al donatore di midollo osseo compatibile
​​​Gabriele come Alex: da Milano appello al donatore di midollo osseo compatibile

Ha un anno e mezzo. E, per tutti, è già Gabry Little Hero. Infatti il piccolo Gabriele, ricoverato all'ospedale Niguarda di Milano, fin dalla nascita lotta per vivere. È affetto da una grave forma di immunodeficienza - ed è il solo caso noto nel nostro paese - e la gemellina non è compatibile. Si cerca dunque un donatore di midollo osseo.



Racconta, iIl papà e la mamma, Cristiano e Filomena, sulla pagina Facebook dedicata al loro bimbo: Gabriele "sta lottando come un vero eroe: ormai abbiamo superato 15 ricoveri, due interventi chirurgici e siamo l'unico caso noto di bimbo italiano con la Sifd… Insomma in 19 mesi non ci siamo fatti mancare nulla!". L'appello dei genitori è stato accolto dall'Admo, l'associazione donatori midollo osseo. Adesso, per Gabriele, si riapre una corsa: come era successo il piccolo Alex, guarito a Roma e già a casa.
 

Lunedì 29 Aprile 2019, 20:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA
staibene.it