CALCIO SERIE C
La Viterbese batte ai rigori la Paganese e va in semifinale di Coppa Italia: ora il Cosenza
di Marco Gobattoni
La Viterbese batte ai rigori la Paganese

La Viterbese soffre, si fa raggiungere negli ultimi cinque secondi dalla Paganese ma poi vince 4-3 ai rigori e vola in semifinale di Coppa Italia dove ad attenderla il 28 febbraio ci sarà il Cosenza di mister Pietro Braglia. La gara giocata dentro un Rocchi congelato dal freddo di San Valentino ha scaldato subito i cuori dei tifosi gialloblù con la punizione calciata dal mancino Sini che ha proiettato al 14' sull'1-0 la squadra di casa. La Viterbese dopo il vantaggio gestisce il risultato e spreca un paio di buone occasione per chiudere i conti, con gli ospiti che sfiorano il pari con Ngambia che alla mezz'ora coglia una traversa clamorosa. Nella ripresa la Paganese alza il ritmo e la compagine allenata dall'ex Viterbese Massimiliano Favo dimostra di essere in crescita, con le nozioni dell'ex metronomo gialloblù che spingono i campani a giocare un calcio verticale e propositivo. Il portiere di coppa Pini respinge le traiettorie insidiose di Cesaretti e Bacolo, mentre la Viterbese spreca una clamorosa occasione con Ngissah. Al 49' arriva la doccia fredda con Cuppone che beffa la retroguardia gialloblù e spedisce la partita ai supplementari. Extra time dove non succede molto e si va ai rigori: Vandeputte sbaglia, ma Cuppone e Maiorano falliscono il tiro dal discetto con Ngissah che rimane freddo e lancia la Viterbese in semifinale. "Potevamo chiuderla prima e abbiamo sprecato diverse occasioni - ha detto in sala stampa il tecnico della Viterbese Stefano Sottili - ma questa è una vittoria che ci farà crescere ulteriormente. Volevamo fortemente la semifinale e ce la siamo presa con il cuore. Il Cosenza? Avversario nobile che è stato costruito per salire: sarà dura ma anche per loro non sarà una passeggiata". 
VITERBESE (4-3-3): Pini; Peverelli, Rinaldi, Sini, Sanè; Baldassin, Checchin (7′ st. Benedetti), Zenuni (20′ st Cenciarelli); Ngissah, De Sousa (25′ st Mendez), Vandeputte.
All. Sottili.
PAGANESE (3-5-2): Galli; Meroni, Piana Dinielli (16′ st Acampora); Bernardini, Maiorano, Baccolo, Nacci (30′ st Bensaja), Ngamba; Cuppone, Boggian (9′ st Cesaretti).
All.Favo.
Reti: 14′ pt Sini, 49'st. Cuppone. 
Rigori: Cuppone (P) traversa, Mendez (V) gol, Ngamba (P) gol, Vandeputte (V) parato, Bensaja (P) gol, Sini (V) gol, Cesaretti (P) gol, Benedetti (V) gol, Maiorano (P), sbagliato, Ngissah (V) gol.
Arbitro: Luca Zufferli di Udine.
 

Mercoledì 14 Febbraio 2018, 21:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA
staibene.it