LA PAURA
Roma, paura in una gioielleria del centro, ladro minaccia: «I soldi o faccio esplodere una bomba»
Roma, paura in una gioielleria del centro, ladro minaccia: «I soldi o faccio esplodere una bomba»

Tenta una rapina in gioielleria minacciando di far esplodere uno zainetto. L'uomo, C.G., romano di 44 anni, entrato in una gioielleria a piazza San Silvestro, ha chiesto alla commessa di vedere orologi del valore di circa 25 mila euro. Dopo qualche minuto di conversazione, si è impossessato di due di essi ed ha chiesto che venisse sbloccata la porta d'ingresso minacciando di far esplodere uno zainetto bomba che aveva con sè.

Intanto, l'allarme della rapina in corso, è giunto alla sala operativa della Questura che ha permesso agli agenti della Polizia di Stato del reparto volanti, di arrivare sul posto in pochi secondi e di bloccare il rapinatore ancora in negozio. I successivi accertamenti hanno consentito di verificare che all'interno dello zaino erano presenti solo effetti personali dell'uomo che, accompagnato negli uffici del commissariato Trevi campo Marzio .

Venerdì 13 Ottobre 2017, 12:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA
staibene.it